Gennaio 29, 2023
Chicago 12, Melborne City, USA
Comunicati Stampa

Continua l’imbattibilità stagionale per la Saint Michel

Prosegue senza sosta la cavalcata della Saint Michel, a cadere sotto i colpi della corazzata gioiese questa volta è il Siderno che nonostante la tenacia messa in campo non è riuscito a strappare nessun punto sul terreno del Giordano, uscendo sconfitto per 1-0.
Partita che sin dai primi minuti viene ben gestita dai locali che si presentano ripetutamente di fronte al n. 12 Tavernese, senza però riuscire ad inquadrare lo specchio della porta.
Il Siderno si dimostra un avversario ostico per i bianco-oro che non riescono in alcun modo a sbloccare il risultato, complice anche un “non gioco” degli ospiti più attenti a difendersi che a costruire azioni offensive.

Dopo aver chiuso il primo tempo a reti inviolate è Max Romano al 55′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo ad insaccare in rete per il vantaggio della Saint Michel che già nei minuti precedenti si era fatta pericolosa dalle parti dell’estremo difensore ospite.
La gara continua a ritmi incessanti con la formazione gioiese che cerca di trovare il raddoppio senza fortuna, si gioca in una sola metà campo con gli avversari che non trovano mai il modo di rendersi insidiosi sotto porta.
Al minuto 80 il Siderno ha l’unica l’opportunità di pareggiare i conti con D’Agostino che da calcio piazzato spara una fucilata che supera il n. 1 Panuccio, fino al momento spettatore della gara, il quale si vede sfilare la sfera alla propria destra per poi stamparsi sul palo che salva il risultato in favore della capolista.
La Saint Michel riprende in mano le redini dell’incontro e tenta in ogni modo di siglare il raddoppio senza fortuna, arriva così il triplice fischio che decreta la vittoria della squadra del Presidente Don Gaudioso Mercuri la quale si accaparra la posta in palio e mantiene il primato in classifica portandosi provvisoriamente a +5 sul gruppo inseguitrice in attesa dei risultati domenicali.

Non la miglior prestazione da parte della formazione guidata da mister Mammoliti, ma nonostante ciò raggiunge ugualmente l’ 11′ risultato utile consecutivo nelle 11 gare sin qui disputate mantenendo l’imbattibilità stagionale e il titolo di miglior difesa del torneo, numeri importanti per la formazione gioiese che dovrà mantenere costanti per confermare la propria candidatura al salto di categoria.

Ecco i due undici iniziali:

SAINT MICHEL: Panuccio, Angilletta, Tripodi, Reitano, Saccà, Artuso, Corica, Deleo, Alderete, Mantegna, Stillitano; A disp.: Frasca, Castaldo, Quirino, Romano, Antonelli, Palumbo, Ferraro, Ascone, Capria. All.: Domenico Mammoliti

SIDERNO: Tavernese, D’Agostino, Luciamo, Caruso, Fuda, Galluzzo, Guttà A., Marcianò, Romeo, Raschillà, Manà; A disp.; Commisso D., Fimognari, Guttà V., Vitale, Commisso C.

Leave feedback about this

  • Quality
  • Price
  • Service

PROS

+
Add Field

CONS

+
Add Field
Choose Image
Choose Video